P.zza Municipio 6 - 00020 PISONIANO (RM)     |     protocollopisoniano@pec.cittametropolitanaroma.gov.it     |     06-9577001 / 06-9577430

ESERCIZIO DEL DIRITTO DI VOTO E DI ELEGGIBILITÀ IN ITALIA DEI CITTADINI DI ALTRI PAESI DELL'UNIONE EUROPEA

News

Sabato 12 Aprile 2014 00:00

ESERCIZIO DEL DIRITTO DI VOTO E DI ELEGGIBILITÀ IN ITALIA DEI CITTADINI DI ALTRI PAESI DELL'UNIONE EUROPEA Le Elezioni Amministrative del 2014 si terranno domenica 25 maggio, in concomitanza con le Elezioni Europee.
Per l'elezione diretta del Sindaco e del Consiglio Comunale i Cittadini stranieri dei Paesi dell'Unione Europea residenti a Pisoniano, possono esercitare il diritto di voto per l'elezione diretta del Sindaco e del Consiglio Comunale, presentando apposita domanda al Sindaco.
CANDIDATURE: I cittadini dell'Unione che intendono presentare la propria candidatura a consigliere comunale devono produrre all'atto del deposito della lista dei candidati, oltre alla documentazione richiesta per i cittadini italiani (DPR 16-5-60 N. 570 e l 25/3/93 n. 81):
- dichiarazione contenente l'indicazione della cittadinanza, dell'attuale residenza e dell'indirizzo nello stato di origine.
- attestato, in data non anteriore a tre mesi, dell'autorità amministrativa competente dello Stato membro d'origine, dal quale risulti che l'interessato non è decaduto dal diritto di eleggibilità.
- ove non siano ancora stati iscritti nelle liste elettorali aggiunte del Comune di residenza, i cittadini dell'Unione devono produrre un attestato del Comune stesso circa l'avvenuta presentazione, nei termini di legge, delle domande di iscrizione nelle liste elettorali aggiunte.
 
Responsabile del Procedimento
LUCIANI Marcello  Telefono 069577001
Requisiti del soggetto che presenta domanda di avvio del procedimento
Avere la cittadinanza in uno dei paesi membri della Unione Europea: Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Grecia, Irlanda, Lussemburgo, Paesi Bassi, Portogallo, Spagna e Svezia, Cipro, Estonia, Lettonia, Lituania, Malta, Polonia, Rep. Ceca, Rep. Slovacca, Slovenia, Ungheria, Bulgaria, Romania - essere iscritti all'anagrafe della popolazione residente o averne fatto richiesta.
Documentazione da allegare alla domanda
Per la domanda va utilizzato il modulo prestampato presso l'Ufficio Elettorale che deve contenere i seguenti dati:
- il cognome e il nome;
- il luogo e la data di nascita;
- la cittadinanza;
- l'attuale residenza nonché l'indirizzo nello Stato di origine;
- la richiesta di iscrizione nella lista elettorale aggiunta
Se la domanda è accolta gli interessati riceveranno a casa la tessera elettorale con l'indicazione del seggio ove recarsi a votare. Qualora, invece, non fosse accolta l'interessato può fare ricorso secondo la normativa vigente.
 
Modalità di presentazione della domanda
La domanda di iscrizione nelle liste elettorali aggiunte può essere presentata in qualsiasi periodo dell'anno. In occasione del rinnovo del Consiglio Comunale la domanda va presentata non oltre il 5° giorno successivo all'affissione del manifesto di convocazione dei comizi elettorali (40° giorno precedente alle votazioni).
 
Valuta la pagina - stampa