P.zza Municipio 6 - 00020 PISONIANO (RM)     |     protocollopisoniano@pec.cittametropolitanaroma.gov.it     |     06-9577001 / 06-9577430

5 ottobre - Madonna del Rosario

News

Sabato 27 Settembre 2014 00:00

La Chiesa cattolica celebra la festa della Madonna del Rosario il 7 ottobre di ogni anno. Questa festa fu istituita con il nome di "Madonna della Vittoria"
dal papa Pio V a perenne ricordo della battaglia di Lepanto, svoltasi appunto il 7 ottobre del 1571, nella quale la flotta della Lega Santa (formata da Spagna, Repubblica di Venezia e Stato della Chiesa) sconfisse quella dell'Impero Ottomano. Il successore, papa Gregorio XIII la trasformò in festa della "Madonna del Rosario": i cristiani attribuirono il merito della vittoria alla protezione di Maria, che avevano invocato recitando il Rosario prima della battaglia.
A Pisoniano tale ricorrenza viene festeggiata la prima domenica di ottobre a cura della Confraternita del SS.Rosario fondata nel 1575. Il primo Priore fu Felice Mancini. Nel 1985, su richiesta del Priore Domenico Aureli, il parroco Don Rosario Guarrera diede ad uso proprio, la chiesetta di S.Maria della Quercia sita fuori del paese sulla Via Empolitana in direzione di San Vito, recentemente interessata da un importante intervento di sistemazione.
I festeggiamenti hanno inizio il primo Sabato del mese di ottobre con la preghiera del tramonto (vespri o vesperi) e, a seguire:
alle ore 19,00- "XXI SAGRA FAGIOLI E COTICHE",durante la serata potranno essere consumati:pasta e fagioli, panini con porchetta e salsiccia,e
patatine fritte. La serata sarà allietata da musica dal vivo e raduno di auto d'epoca.
alle ore 23,00- La serata sarà chiusa da un grande spettacolo pirotecnico della ditta "PIROFANTASY"
I festeggiamenti proseguiranno la Domenica mattina con:
alle ore 08,00:-"FESTOSO RISVEGLIO" con sparo di mortaretti;
alle ore 09,00: la banda musicale città di la "FORMA" percorrerà le vie del paese;
alle ore 11,00: Recita del S.Rosario e preghiera alla B.V. Maria;
alle ore 11,30: S.Messa solenne con vestizione del Nuovo Priore e dei nuovi confratelli e consorelle;
alle ore 12,30: Solenne processione per le vie principali del paese con la statua della Beata Vergine Maria collocata sulla artistica macchina di legno.
L'ultimo sabato del mese  di ottobre avrà luogo la "XI sacra del pizzocchio di granoturco,salsiccia,broccoletti" e bruschetta con olio novello prodotto con le olive di Santa Maria della Quercia. La processione della successiva domenica chiuderà i festeggiamenti.

 

Dal: 27/09/2014

Foto

Valuta la pagina - stampa